perdere grasso addominale con le mandorle

Le mandorle, sono uno dei cosiddetti “supercibi” in grado di combattere l’obesità.

Le mandorle infatti sono ricche di grassi buoni e sono un vero e proprio concentrato di nutrienti essenziali come magnesio, vitamina E e fibre.

Quando il corpo assume un buon numero di proteine, la massa muscolare tende a svilupparsi maggiormente : questo fa si che il corpo bruci più velocemente i grassi accumulati.

Le fibre contenute nelle mandorle, poi, sono ottime non solo per la digestione, ma anche per dare quella sensazione di pienezza che impedisce di riempirsi lo stomaco.

Come usare le mandorle per perdere peso

grassi monoinsaturi o grassi buoni presenti nelle mandorle non solo aiutano a perdere peso, ma anche a ridurre l’indice di massa corporea; questa scoperta è stata rivelata da uno studio pubblicato sull’International Journal of Obesity.

Questo alimento ha molti altri vantaggi oltre ad aiutare in maniera non trascurabile a ridurre l’assimilazione di grassi e, di conseguenza, a perdere peso.

Le mandorle, infatti, sono anche in grado di proteggerci dalle malattie cardiache e dal diabete in quanto non solo riescono a ridurre il colesterolo cattivo nelle arterie ma hanno anche la capacità di stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue.

Quindi, il consiglio è quello di mangiare una dose di mandorle ogni giorno (non superate le 10 mandorle) per mantenere il vostro giro vita snello e le vostre arterie in salute!

Attenzione : assumere mandorle senza aggiunta di zuccheri. 

0 Condivisioni