rimedi naturali prurito agli occhi

Capita a volte di provare una forte sensazione di prurito agli occhi. La causa può essere rintracciata nell’aria sempre più inquinata e nelle sempre più diffuse allergie da pollini.

Toccarsi e/o strusciarsi continuamente gli occhi per tentare di far sparire questo persistente fastidio può soltanto peggiorare la situazione; cosa fare, allora, per dare sollievo al nostro sguardo senza per forza ricorrere a preparati farmacologici?

Esistono alcuni rimedi naturali a base di ingredienti comunemente reperibili nelle dispense di casa nostra: vediamoli insieme.

Sconfiggere con i rimedi naturali il prurito agli occhi

Impacco freddo

L’applicazione di impacchi freddi intorno alla zona degli occhi può aiutare ad ottenere un sollievo immediato. Tè e camomilla possono essere usati come impacchi freddi per alleviare il prurito agli occhi. Procedete nel seguente modo : mettete due bustine di tè (o camomilla) in frigorifero per mezz’ora; una volta raffreddate, posizionate le bustine sugli occhi per almeno 10 minuti. Ripetete l’operazione 3-4 volte al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

Cetriolo

I cetrioli contengono proprietà anti-infiammatorie e lenitive che aiutano a ridurre gonfiore, prurito e irritazione. Procedete così : lavate accuratamente un cetriolo e tagliatelo a fettine sottili. Mettete in frigo i dischetti ottenuti per circa 15/20 minuti e poi metteteli sopra ai vostri occhi. Ripetete questa operazione 4-5 volte al giorno.

Acqua di rose

Si tratta di uno dei rimedi naturali più efficaci per combattere il prurito agli occhi . Può essere utilizzata in due modi :

  • per sciacquare gli occhi (potete usare un batuffolo di cotone imbevuto)
  • come collirio per un sollievo immediato (mettete 4/5 gocce di acqua di rose nell’occhio infiammato aiutandovi con un dosatore).
1 Condivisioni