shampoo antiforfora fatto in casa

Scientificamente parlando, la forfora viene definita come (fonte : Wikipedia) “una patologia del cuoio capelluto, che si presenta macroscopicamente come scagliette bianche e secche alla base del capello”.

Più prosaicamente, la forfora è indubbiamente un antiestetico fastidio.

In commercio, esistono prodotti in grado di combattere la forfora e riportare il cuoio capelluto alla sua naturale condizione. Spesso, però, tali prodotti risultano aggressivi e possono irritare in maniera evidente le cuti più sensibili.

Volete sapere come preparare un rimedio naturale per sbarazzarvi una volta per tutte della forfora?

Rimedio naturale contro la forfora

Ingredienti :

  • Bicarbonato di sodio
  • Acqua

 

Preparazione :

  • Inumidite i capelli con acqua tiepida.
  • Prendete una manciata di bicarbonato di sodio e strofinatela sui capelli e sul cuoio capelluto
  • Sciacquate abbondantemente i capelli per eliminare tutte le tracce di bicarbonato.
  • Continuate a utilizzare il bicarbonato di sodio per lavare i capelli fino a quando la situazione non si sarà normalizzata.

 

Attenzione : dopo i primi 2 shampoo, noterete una certa secchezza alla cute.

Non preoccupatevi, si tratta di una reazione del tutto normale al bicarbonato di sodio.

Dopo poche settimane, il cuoio capelluto inizierà a produrre oli naturali, dando una maggiore morbidezza ai vostri capelli.

0 Condivisioni